MANOVRA ECONOMICA PRESENTATA ALLE PARTI SOCIALI

25/05/2010

25 maggio 2010

Manovra economica presentata alle parti sociali

È stata presentata oggi alle parti sociali la manovra economica 2011 -2012 che prevede interventi per un totale di 24 miliardi, 12 miliardi per anno.
Al tavolo tra governo sono intervenuti per i sindacati i segretari generali di Cisl eUil, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti. Non è invece intervenuto il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani che ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa una volta finita la riunione con il governo. "Il grosso dei sacrifici lo si chiede sempre ai lavoratori, pubblici e privati" e non c’e nessuna misura "di sostegno a occupazione e investimenti. Quindi è una manovra che non mantiene un profilo di equità". Secondo Epifani, non è in discussione la necessità di una manovra correttiva “continuo a rammaricarmi del fatto che il Governo aveva detto che eravamo in una situazione di tranquillità e non era vero”.