Maisons du Monde Italie, circolare Accordo banca ore solidali 18/10/2019

Roma, 22 ottobre 2019

TESTO UNITARIO

Il 18 ottobre 2019 – a Roma, presso la sede Fisascat, si è svolto l’incontro previsto tra Filcams – Fisascat –Uiltucs Nazionali e l’azienda in oggetto, nell’ambito della trattativa in materia di contrattazione di secondo livello sul tema specifico dell’istituzione della Banca delle ore solidali.
L’istituto contrattuale rappresenta un passo particolarmente significativo per l’alto valore di coesione sociale ed etico, quale risposta concreta e solidale a momenti drammatici che la vita può riservare alle persone e al lavoratore in particolare.
L’accordo risponde a specifici riferimenti normativi e contrattuali: D. Lgs. n. 151/2015; D. Lgs. n.66/2003; art.147 del CCNL per i dipendenti da aziende del terziario, distribuzione e servizi – Confcommercio; lo stesso, nel consentire di donare a titolo gratuito giornate e/o ore di ferie, R.O.L. ed ex festività, stabilisce le
modalità e gli aspetti formali per la corretta applicazione delle regole riferite all’orario di lavoro, alla retribuzione, alla fiscalità ed alla previdenza.
L’azienda si impegna a dare puntuale informazione sull’introduzione della Banca Ore Solidali attraverso la rete intranet aziendale e comunicazioni ai negozi, la stessa favorirà la realizzazione delle assemblee che potranno essere richieste dalle RSA/RSU.
La decorrenza del periodo di sperimentazione dell’accordo contrattuale è prevista dal 1° gennaio 2020 – fino al 31 dicembre 2021.
Decorsi 6 mesi dall’avvio, sarà possibile chiedere momenti di verifica congiunta.
Per la corretta applicazione dell’accordo e alla valorizzazione dello stesso, vi invitiamo alla lettura attenta del verbale che si allega alla presente, unitamente ai moduli di richiesta, di donazione delle ore solidali e la comunicazione formale di avvio del periodo di donazione.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Vanessa Caccerini