Maisons du Monde Italie, esito incontro 20/02/2020

Roma, 21/02/2020

TESTO UNITARIO

In data 20-02-2020 Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno incontrato la Direzione di Maisons du Monde Italie SpA a fronte di quanto stabilito nell’ultimo incontro del 10.09.2019.

L’azienda ha iniziato l’incontro dichiarando che nel 2019 vi sono state 5 aperture e 2 chiusure ed ad oggi i negozi attivi sono 44:

Aperture:

    Gran Roma (Prenestina)

    San Rocco al Porto (Lodi),

    Alessandria

    Palermo

    Salaria

Chiusure:

    Serravalle (Alessandria)

    San Giuliano Milanese (Milano)

Non si sono presentate difficoltà per i lavoratori interessati nelle chiusure. Per ottenere i dati del fatturato del 2019, visto che il bilancio chiuderà al 30.03.2020, dovremmo attendere il prossimo incontro che sarà calendarizzato in Aprile 2020. Il personale è stimato ad oggi in 1050 unità di cui l’80% sono dipendenti a tempo indeterminato e il restante 20% a tempo determinato, per il 75% sono donne e di conseguenza il 25% uomini.
L’azienda ha dichiarato che da Dicembre 2019 è cambiata la figura delle risorse umane ed è subentrata la Dott.ssa Sophie Mouhieddine, la quale, precedentemente svolgeva la sua attività presso Sephora.

PDR 2019

In riferimento al PdR, è riconosciuto a tutto il personale di Maisons du Monde Italie S.p.A. il diritto ad un’erogazione salariale legata ad obiettivi di redditività da raggiungere a livello consolidato, vale a dire da parte del Gruppo e non solo della sua articolazione italiana.
I beneficiari del PdR sono individuati in tutti i dipendenti aventi un rapporto di lavoro subordinato (a tempo determinato o indeterminato, sia esso part-time o full-time) con decorrenza entro e non oltre il 30 settembre 2019 e che risultino in forza al momento dell’erogazione del salario variabile.
Il salario variabile sarà erogato nella busta paga del mese di maggio 2020.
Per conoscere i parametri del premio, come descritto in precedenza, dovremmo attendere l’incontro di Aprile 2020, anche se l’azienda ha anticipato che gli obiettivi di fatturato saranno presumibilmente raggiunti anche per il 2019.

Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno chiesto a che punto fossero le valutazioni sui temi lasciati in sospeso durante l’ultimo incontro:

    Un sistema di relazioni sindacali

    Protocollo sulle Tutele di Genere

    Ticket restaurant

Visto il nuovo ingresso HR, l’azienda ha chiesto un po’ di tempo per aggiornarla, consegnandoci comunque un testo sulle tutele di genere da condividere insieme, in quanto ad oggi non hanno potere di firma. Invece, per i successivi 2 punti, i tempi sembrano più proficui ma ci chiedono di attendere fine 2020. Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno chiesto di iniziare a calendarizzare il prossimo incontro per conoscere il PDR del 2019 e i successivi che ci porteranno alle fine del 2020.

Come detto in precedenza il prossimo incontro è fissato per il giorno 28/04/2020 ore 11.00 presso la sede Fisascat di Roma, Via dei Mille,56.

                          p. la Filcams Cgil Nazionale

V.Caccerini