GustoFast, Maglione, comunicazioni gestione FIS 15/04/2020

Roma, 15 aprile 2020

Abbiamo ricevuto numerose segnalazioni di un utilizzo molto squilibrato da parte delle società del gruppo Sarni del FIS, con una ripartizione delle ore lavorabili sbilanciata nei confronti dei direttori delle aree di servizio.

Inoltre l’azienda continua a ignorare il rispetto di misure basilari sulla salute e sicurezza, quali i dispositivi cosiddetti "uomo a terra" durante i turni in solitaria.


Vi chiediamo di intervenire prontamente per il ripristino di una corretta rotazione e per il rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza, anche per il tramite delle autorità preposte.


Vi segnaliamo insieme che l’azienda sta unilateralmente modificando le presenze del mese di marzo trasformando ferie e permessi autorizzati in riduzioni oraria in FIS. Anche su tale punto, in assenza di accordi, è importante continuare a tutelare collettivamente e individualmente i lavoratori e le lavoratrici interessate.

Vi inoltriamo le comunicazioni inviate all’azienda in data odierna.

p. La Filcams Cgil Nazionale
Luca De Zolt