Luiss: master in economia e marketing del turismo

06/10/2003

    sabato 4 ottobre 2003

    Luiss: master in economia
    e marketing del turismo

    ROMA- Dedicato a chi intende lavorare nel settore della cultura. O meglio
    dell’«economia, gestione e marketing dei turismi e dei beni culturali». È il master di primo livello organizzato dalle facoltà di scienze politiche ed economia della Luiss di Roma, in collaborazione con il Comune e l’Agenzia per il turismo capitolini e la Federturismo-
    Confindustria. Al corso di studi, presentato ieri, si può accedere con la laurea triennale (è il primo master di questo tipo istituito dalla Luiss) e con la laurea tradizionale.
    È a numero chiuso: sono previsti 30 studenti, selezionati in base ai titoli e a una prova
    scritta di tre ore su un tema di cultura generale attinente alle aree del master. Le domande di partecipazione vanno presentate alla segreteria della Luiss — il modulo della domanda si può scaricare da Internet (www.luiss.it) — entro il 10 ottobre, mentre il master prenderà
    il via 3 novembre. Il nuovo corso prevede 400 ore di lezione in aula, 600 ore di studio individuale e di approfondimento e, negli ultimi due mesi, uno stage presso aziende o enti pubblici del settore. Saranno attribuite, in base alla graduatoria di ammissione, almeno
    20 borse di studio del valore di 1.500 euro ciascuna, messe a disposizione dal Comune
    di Roma e dalle aziende associate a Federturismo. «Roma ha bisogno di queste iniziative — ha commentato Maria Pia Garavaglia, vicesindaco della capitale — per far emergere nuove professionalità. Il turismo, meglio i turismi, e i giacimenti di risorse di cui disponiamo possono far esplodere settori finora mortificati».
    «Possiamo contare su un’offerta —ha aggiunto Fulvio Nannelli, direttore generale
    di Federturismo — senza eguali nel resto del pianeta. Si tratta, però, di recuperare
    competitività».

    A.CHE.