Lsu Pollino, la Cgil chiede un incontro

13/12/2004

    Domenica 12 Dicembre 2004

      Lsu Pollino, la Cgil chiede un incontro

        Rotonda. I 331 lavoratori ex Lsu del Pollino hanno ricevuto la lettera di sospensione dalle attività da parte dell’azienda «Duemila Spa».

        Lo conferma Matteo Mosca della Filcams Cgil. Ricordiamo che ad ottobre sono state avviate le procedure di mobilità per la mancata copertura finanziaria di dicembre.

        «Intanto però – fa sapere l’esponente sindacale – mentre l’assessore Collazzo ha già inviato al Parco una lettera in cui la Regione Basilicata si impegna ad erogare la propria quota per la copertura di dicembre e la Regione Calabria ha dato la propria disponibilità a cofinanziare le attività. Ciò significa che non sussistono più le condizioni per mantenere sia la sospensione dalle attività sia la mobilità. E’ urgente un confronto tra l’Ente Parco e la società».

        p.per.