Lombardia. Sciopero nei supermercati, oggi difficile fare la spesa

29/03/2002

Lombardia





IN LOMBARDIA

Sciopero nei supermercati Oggi difficile fare la spesa

      Spesa di Pasqua a rischio in alcuni supermercati della Lombardia. I sindacati confederali di settore, infatti, hanno indetto per oggi in tutta la Regione otto ore di sciopero per i dipendenti del gruppo Rinascente-Auchan. Motivo dello sciopero, il rinnovo del contratto integrativo aziendale. Oggi incroceranno le braccia tutte le unità produttive che non lo hanno fatto lo scorso 23 marzo, in concomitanza con la manifestazione nazionale indetta dalla Cgil. In particolare, oggi rimarranno chiuse le Città Mercato- Iper Auchan di Merate, in provincia di Lecco, e quelle di Brescia e Concesio (in provincia di Brescia). Nel Milanese, invece, non si potrà fare la spesa nelle Città Mercato di Vimodrone e di Cinisello Balsamo. In agitazione anche tutte le unità produttive delle province di Varese, Brescia, Pavia, Lecco e Sondrio. A Milano, infine, sciopereranno quasi tutte le Upim e tutti i supermercati Sma (via Novara, piazza Frattini, corso Buenos Aires, viale Tibaldi, viale Monza, via Padova, corso Lodi, via Mancini, corso San Gottardo, via Ammiano Marcellino, via Astesani, via Pacinotti, via Lomellina, via Venini, via della Ferrera).