L’Isola Verde Erboristerie, esito incontro 23/06/2017

Roma, 5 luglio 2017

Oggetto: Report L’Isola Verde Erboristerie 23.06.2017


Nella giornata del 23 giugno scorso si è tenuto a Firenze l’incontro con la proprietà de L’Isola Verde Erboristerie per fare il punto sulla situazione aziendale dopo il ricorso alla procedura di amministrazione controllata.
La Società, su richiesta sindacale, aveva fornito informazioni sul bilancio aziendale attraverso le note esplicative del bilancio 2016 di Isola Verde Erboristerie, ma non delle aziende collegate.
Sui dati forniti sono state avanzate, da parte nostra, richieste di chiarimenti o integrazioni su vari punti: non essendo presente alla riunione il commercialista che ha redatto il documento, le risposte non sono ancora state date.
Non è stato possibile chiarire gli aspetti relativi al pagamento delle due mezze mensilità arretrate di marzo e aprile o delle spettanze di fine rapporto per chi la lasciato il lavoro, poiché era assente anche il Commissario Giudiziale.
La Società ha informato che sono state avviate le assunzioni a Tempo Determinato per le sostituzioni indispensabili , che verrà stabilizzata la data di pagamento della retribuzione al giorno 10 del mese successivo e che verrà erogata la 14° mensilità alle scadenze contrattuali, ma conteggiata fino ai ratei di aprile, data di inizio della procedura di amministrazione controllata: anche questo è un argomento da affrontare con il Commissario Giudiziale.
Poiché il piano di salvataggio industriale dovrebbe essere presentato nella seconda metà di luglio, come OO.SS. abbiamo dato disponibilità a riprendere il confronto nell’ultima settimana di luglio a Bologna e siamo in attesa di conferma da parte aziendale, che speriamo sia finalmente presente in tutte le articolazioni necessarie.
In attesa di aggiornarvi sulle indicazioni per il prossimo incontro, inviamo fraterni saluti.

                                  p. Filcams Cgil Nazionale
                                  Concetta Di Francesco