Lidl, bufera sulla catena discount, la Filcams chiede un incontro all’azienda

19/05/2017
lidl_big

 

Lidl, bufera sulla catena tedesca di discount. La Filcams chiede un incontro all’azienda

È di questi giorni la notizia apparsa sui principali quotidiani di un’indagine della Dda di Milano: quattro delle dieci Direzioni Regionali della grande distribuzione Lidl sono stati sottoposti ad Amministrazione Giudiziaria

“Apprendiamo da diversi organi di informazione, con forte preoccupazione, che diverse direzioni generali della società, cui afferiscono circa 200 punti di vendita, a seguito di un provvedimento adottato dalla sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano, sono state poste in amministrazione giudiziaria” è quanto ha scritto la Filcams Cgil alla direzione Lidl.

Preoccupata per l’attuale situazione, la Filcams ha richiesto un incontro urgente, “in considerazione della gravità di quanto accaduto, delle possibili ripercussioni sul piano occupazionale ed organizzativo derivanti da tale situazione.”

 Lettera della Filcams all’azienda