LICENZIATI TRAMITE UN VIDEO. 150 DIPENDENTI METIS FANNO CAUSA ALL’AZIENDA

26/08/2009

26 Agosto 2009

Licenziati tramite un video. 150 dipendenti Metis fanno causa all’azienda

Come una barca in avaria "Per evitare che affondi, 150 di voi saranno lasciati a terra". Sono le parole che l’ex amministratore delegato della Metis Pier Mario Donadoni pronuncia in un video fatto girare sulla rete interna della società
L’agenzia interinale con diverse filiali in Italia e sei a Milano, ha comunicato cosi a circa 150 dipendenti il loro licenziamento
Nel video, messo sotto accusa dal sindacato e da una cinquantina di licenziati che hanno fatto causa all’azienda, l’ex amministratore delegato, anche lui successivamente rimosso dall’incarico, traccia un bilancio degli ultimi mesi e annuncia che per provare a uscire dalla crisi l’azienda deve lasciare a terra un quarto dei dipendenti.