“Lettere” Ipermercati vicini ai clienti (G.Cobolli Gigli)

07/07/2005
    giovedì 7 luglio 2005

    ECONOMIA ITALIANA – pagina 17

    LETTERA

      Ipermercati vicini ai clienti non solo con le promozioni

      Giovanni Cobolli Gigli
      Presidente di Federdistribuzione

        Spesso, parlando di ipermercati e supermercati, viene messo in grande risalto il ruolo che giocano le promozioni nelle politiche commerciali delle diverse insegne e marche che arrivano al consumatore (si veda « Il Sole 24 Ore » del 4 luglio). Nel suo complesso è una strategia fortemente voluta dalle imprese della distribuzione moderna in questo momento di crisi, mirata a salvaguardare il potere d’acquisto delle persone e a stimolare i consumi, che altrimenti risulterebbero ancora più depressi di quanto già non siano.

        Certamente è una politica che può prestarsi a varie analisi e considerazioni, ma ha nel tempo contribuito a presentare ai consumatori la distribuzione moderna come elemento positivo del contesto economico, in grado di far mantenere alla famiglia il suo abituale tenore di acquisti per i prodotti più di largo consumo e di giocare al suo fianco nella battaglia contro il caro vita.

        Non è un mistero per nessuna responsabile d’acquisto, infatti, che proprio le promozioni servono a dare quella piacevolezza e serenità nella spesa che tutte ricercano nel momento in cui entrano in un negozio.

        Ma ciò che le massaie sanno e invece spesso gli analisti dimenticano di sottolineare, è che le insegne della distribuzione moderna non offrono solo prezzo e promozione: sugli scaffali c’è un’ampiezza di scelta che spazia, per ogni tipo di prodotto, da tutte le marche più note a quelle commerciali delle stesse insegne fino ai cosiddetti " primi prezzi", i prodotti discount per le fasce più deboli.

        C’è una ricerca della qualità, dell’etica e della sicurezza alimentare nella creazione dell’offerta che ha spinto le insegne ad ospitare prodotti di filiera controllata, prodotti equo solidali, prodotti biologici, prodotti di nicchia e prodotti tipici locali. C’è un rispetto per il cliente che ha generato una serie di servizi e comodità nella spesa che la rendono sempre più agevole, sicura e veloce. C’è la volontà di creare ambienti gradevoli ed ospitali, con personale sorridente e competente.

        Ciò che cerchiamo di fare è andare incontro ai bisogni dei nostri clienti, offrire situazioni piacevoli nelle quali fare acquisti e porre grande attenzione alla salvaguardia del loro potere e delle loro abitudini di spesa, anche con le promozioni, ma non solo!