L’estate spinge i ricavi Ventaglio

03/09/2002




Martedì 3 settembre 2002


FINANZA E MERCATI




L’estate spinge i ricavi Ventaglio

Balzo (+12%) delle prenotazioni – Il 2002 si chiuderà con fatturato in rialzo


MILANO – Positivo il trend di crescita del fatturato prenotazioni dei Viaggi del Ventaglio (registrato al 27 agosto 2002 rispetto alla stessa data del 2001) che raggiunge, nel trimestre agosto-ottobre (al +12% al 27 luglio il dato aveva registrato il +9%). Il buon andamento del trimestre, che rappresenta circa il 40% dei ricavi dell’intero esercizio, potrebbe permettere al gruppo di recuperare parte della perdita di fatturato registrata dal 1° novembre 20001 al 30 aprile 2002. I villaggi ventaClub Italia hanno fatto registrare il migliore incremento di fatturato (+28%) a oltre 50 milioni di euro. Buona la performance del marchio Columbus sulla destinazione Spagna, introdotta quest’anno, che ha raggiunto un fatturato pari a 25 milioni di euro. Tale risultato, unitamente al buon andamento fatto registrare dai villaggi VentaClub in Spagna (+12%), ha consentito al gruppo di raddoppiare i volumi di fatturato sulla detinazione rispetto all’anno scorso. Per quanto riguarda il marchio Utat da segnalare l’incremento di viaggi di gruppo in Italia (+16%) ed Europa (+10%) mentre il marchio Caleidoscopio ha fatto registrare un incremento del 70% sul prodotto Australia e Pacifico e del 57% sul prodotto Oriente. Il titolo in Piazza Affari dal minimo del 5 agosto di 1,7 euro, si è risollevato nell’ultimo mese avendo raggiunto 1,92 euro. Ieri l’azione ha guadagnato lo 0,79 per cento.