Lerici. Al capezzale del turismo in crisi

27/05/2005
    venerdì 27 maggio 2005

    Al capezzale del turismo in crisi
    A Lerici oggi e domani un convegno nazionale organizzato dall’Anci

    Stabilire un target di turismo compatibile con il territorio; potenziare la qualità dell’offerta, coinvolgendo anche i privati; migliorare servizi e infrastrutture. Sono i temi sui quali, spiega il sindaco di Lerici Emanuele Fresco, si eserciteranno ministri, amministratori locali e addetti ai lavori che per due giorni nella cittadina spezzina prenderanno parte al convegno nazionale sul "turismo sostenibile". Tra gli oratori, il ministro alle Attività produttive Claudio Scajola, quello all’Ambiente Altero Matteoli, il presidente della Regione, Claudio Burlando e l’assessore regionale Margherita Bozzano.

    «La scommessa? difficile – sottolinea Fresco -. L’Italia? precipitata nella graduatoria delle mete turistiche. Non siamo competitivi ma quello che può salvarci è la tipicità: al tempo stesso dobbiamo difenderci dall’invasione che il nostro territorio non può reggere. Puntare sull’ambiente e sulla qualità del servizio è l’unica soluzione che abbiamo davvero. Un tempo c’erano solo i bagni di mare. Ora occorre destagionalizzare, attirando turisti con l’accoglienza, la gastronomia, la cultura, le escursioni.»

    La due giorni si apre oggi con un mega convegno al teatro "Astoria": durante il quale sarà consegnata all’Hotel Shelley la prima certificazione di qualità ambientale Uni En Iso 14001. I relatori di oggi sono Antonio Centi (Anci), Amedeo Amato (docente di economia), Arnaldo Monteverde (assessore Genova), Giulio Marino (Fee Italia), Armando Romaniello (direttore Certiquality), dalle 9,30 alle 13, modera Enzo Millepiedi. Dalle 15, sono: Giancarlo Grasso (presidente Camera Commercio Savona), Cesare Venturelli (Pro Loco Liguria), Riccardo Borgo (presidente nazionale Bagni Marini), Nicola Caprioni (presidente Camera di Commercio italiana a Nizza), i presidenti dei Parchi di Portofino, Renato Dirodi, Montemarcello, Walter Baruzzo, Cinque Terre, Franco Bonanini. Modera il caporedattore del "Secolo XIX" Riccardo Sottanis.

    Domani dalle 9,30 alle 13, dibattito al castello di Lerici con Marta Vincenzi, deputato al Parlamento europeo, Corrado Caravella segretario nazionale Filcams Cgil, Fiorelli Primi, presidente associazione "I borghi più belli d’Italia.

    Sondra Coggio