Comunicati Stampa

Legalità, la Filcams Cgil alla fiaccolata di Roma

10/06/2015

Ci sarà anche la Filcams alle 17,30 di oggi 10 giugno in Piazza SS. Apostoli a Roma, dove CGIL CISL e UIL Roma Lazio hanno organizzato una fiaccolata per la legalità, a seguito dell’inchiesta denominata Mafia capitale, che in questi giorni sta portando alla luce le implicazioni del mondo politico e degli amministratori pubblici.

“Chi rappresenta il lavoro e i lavoratori è impegnato a diffondere cultura di legalità da sempre” afferma la Filcams, ” è importante sostenere il lavoro della magistratura, affinché si faccia piena luce, ma anche costruire i presupposti etici e culturali che impediscano il ripetersi di queste vicende”.

Il sindacato tutto, e anche la Filcams, è in prima fila nel denunciare le condotte illecite e nel tutelare il lavoro e i lavoratori:è ancora lunga la strada da fare, soprattutto per evitare che situazioni come quelle di Mafia Capitale ricadano poi sulle spalle di lavoratori che si trovano all’improvviso senza occupazione e senza nessuna tutela.
“La contrattazione è presidio di legalità, e la lotta alla corruzione e alla criminalità organizzata che infiltra la nostra economia e i nostri enti pubblici deve diventare la via prioritaria di uscita dalla crisi”: conclude la Filcams.
Appuntamento alle 17,30 dunque, per illuminare il buio della corruzione in cui rischia di sprofondare Roma, e con Roma tutto il Paese.

Manifestazioni di solidarietà arrivano dai territori. Il comitato direttivo della Filcams Cgil di Alessandria, con un ordine del giorno, ha espresso tutta la sua indignazione per l’ ennesimo fatto di corruzione e sfruttamento emerso nello scandalo di  “Roma Capitale”.

 

Slegalitàlia, il video dell’iniziativa