Legali al lavoro sulla class action contro il gruppo

16/07/2010

Ora c’è anche il rischio class action per alcune società del gruppo Viaggi del Ventaglio. A paventare da mesi questa ipotesi sono alcune associazioni di consumatori che dallo scorso gennaio hanno avviato la raccolta delle deleghe per avviare l’azione legale collettiva. I più attivi sono gli aderenti all’associazione «La Casa del consumatore» che ha creato un gruppo di avvocati per esaminare le diverse posizioni dei clienti e soci del Ventaglio e delle sue controllate (come Columbus e Vacanze nel Mondo). Tra i clienti più in allarme ci sono 70mila persone che hanno sottoscritto contratti di vacanza di lunga durata in multiproprietà sparse nel mondo dalla Sardegna, al Mar Rosso al Kenia. Dalle carte esaminate dall’associazione sono emersi rapporti con società estere, chiusure di villaggi, rifiuti ad accettare i buoni del Ventaglio da parte delle agenzie di viaggio e difficoltà per il cliente a parlare con il tour operator.
L’associazione dei consumatori ha rilevato numerose peculiarità nella gestione del tour operator che potrebbe condizionare i diritti dei clienti: risulta, infatti, che diversi contratti stipulati non vedono come controparte I Viaggi del Ventaglio, ma altre società e ciò potrebbe pregiudicare la situazione «vista la pendenza della richiesta di concordato fallimentare e l’ipotesi che l’attività possa essere proseguita da una nuova società», si legge sul sito. Uno scenario che si è ulteriormente aggravato ieri con la dichiarazione di fallimento accordato dal Tribunale di Milano.
Numerose anche le segnalazioni che arrivano alla posta elettronica di un’altra associazione «Noi Consumatori.it» circa l’avvio di una class action che tuteli i consumatori che non hanno goduto del servizio turistico de I Viaggi del Ventaglio o ne hanno goduto solo in parte. «Prossimo sarà l’avvio della class action contro I Viaggi del Ventaglio», ha dichiarato sul sito dell’associazione l’avvocato Angelo Pisani, presidente nazionale dell’associazione Noi Consumatori.it, aggiungendo che «un pool di avvocati della nostra associazione sarà incaricato di valutare la situazione dei clienti dei Viaggi del Ventaglio».