Lega Coop, Poletti verso il vertice

01/10/2002




1° ottobre 202
Pronta la successione di Barberini alla guida del gruppo

Lega Coop, Poletti verso il vertice

      ROMA – ( d.d.v. ) Giuliano Poletti sarà con tutta probabilità il prossimo presidente nazionale della Lega delle Cooperative. Al congresso di fine novembre, che si terrà a Roma, sostituirà l’attuale presidente, Ivano Barberini, in scadenza di mandato. Poletti è attualmente il numero uno della Lega Coop dell’Emilia-Romagna, la struttura che da sola rappresenta più del 60% del fatturato del gruppo. La scelta di Poletti è maturata interamente all’interno dell’organizzazione, ma in un primo tempo per sostituire Barberini era stata ventilata l’ipotesi di chiamare addirittura un ex ministro diessino, Pierluigi Bersani. Dopo il cortese ma deciso "no" dell’interessato, si è passati a vagliare le candidature interne e il peso dell’Emilia-Romagna ha avuto la meglio. Cinquantun anni, imolese, Poletti vanta sia esperienze di partito sia anni di lavoro nelle strutture cooperative territoriali. Alla testa della Coop emiliana dovrebbe subentrargli Franco Buzzi