Lecce. Vertenza Gum, sale la tensione

23/10/2002

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO





22 ottobre 2002
CRONACA di LECCE
Page 79


  




L’incontro a Roma rinviato a domani

Vertenza Gum
Sale la tensione
Non piace il progetto-Disal

Vertenza Gum, sale la tensione tra i lavoratori. L’incontro al Ministero del Lavoro è stato spostato a domani ma potrebbe nuovamente saltare se, nel frattempo, non ci saranno argomenti da presentare sul tavolo delle trattative. Fino ad ora, non è sopraggiunta alcuna certezza circa le eventuali nuove proposte alternative al piano della Conarent. Il progetto della Disal, presentato ieri nella sede di Bitonto, alla presenza dei liquidatori e dei rappresentanti sindacali, non convince del tutto i lavoratori, secondo i quali presenterebbe incongruenze e contraddizioni. La Disal sarebbe composta al 72 per cento dalla Conad Tirrena e, la restante parte, in egual misura da Conad Romagna e Conad Centro-Nord.
Oggi, i liquidatori dovrebbero verificare una proposta della Carrefour, mentre da altre parti si vocifera di un’offerta da parte di Auchan. Così, i dipendenti della Gum-Cedi Puglia si sentono sempre più in balia degli eventi e temono che possa concretizzarsi lo spettro del fallimento se, entro il prossimo 11 novembre, non ci saranno proposte concrete.
Intanto, l’Ugl torna a sollecitare l’intervento del Sottosegretario all’Interno Alfredo Mantovano, il quale aveva già mostrato disponibilità nei confronti delle centinaia di lavoratori.