Lecce. Scendono in piazza i lavoratori della Isa.com

15/12/2004

    martedì 14 dicembre 2004

      Scendono in piazza i lavoratori della Isa.com

    Presidio davanti alla sede della Asl Lecce 1 e corteo sino in prefettura con relativo sit-in.

    Oggi scendono in piazza i lavoratori della ditta Isa.com; la stessa, nei giorni scorsi, come sottolinea la Filcams Cgil, ha comunicato ai lavoratori di non essere in grado di pagare gli stipendi di dicembre e la 13° mensilità a causa della mancata corresponsione delle fatture presentate alla Asl Lecce 1 per il lavoro svolto.

    «Nel confermare la giornata di sciopero – dice il segretario generale della Filcams Antonio Moscaggiuri – dobbiamo registrare con rammarico che ad oggi nessuna iniziativa è stata presa dalle autorità preposte, che pure in altre vertenze hanno dimostrato un impegno lodevole.

    Come Filcams Cgil riteniamo che non possono passare sotto silenzio 60 licenziamenti, solo perchè a non rispettare i contratti sottoscritti è un ente pubblico».