LE INIZIATIVE DEI TERRITORI CONTRO L’ACCORDO SEPARATO

11/04/2011

11 Aprile 2011

Le iniziative dei territori contro l’Accordo Separato

Proseguono le assemblee e le iniziative sul contratto separato che la Filcams sta svolgendo in tutta Italia.
Dopo Firenze, Torino, Roma, Biella, Bologna, Catania, Asti è la volta di Milano.
In molti luoghi di lavoro, in particolare nella grande Distribuzione Organizzata, si sono già realizzate fermate articolate prevalentemente nelle giornate di sabato.
Stanno arrivando migliaia di firme di lavoratori che ritengono inaccettabili i contenuti dell’accordo separato e chiedono a Fisascat e Uiltucs il ritiro della firma.
Per dare ulteriore forza alle ragioni dei lavoratori, in attesa dello sciopero generale della Cgil del 6 maggio, la Filcams Cgil di Milano sono già state organizzate alcune iniziative di lotta ed altre sono in programma:
- Martedì 5 aprile 2011: Sciopero di 4 ore delle Aziende della Distribuzione del Farmaco;
- Venerdì 8 aprile 2011: Sciopero delle aziende commerciali, dei servizi e del terziario di Milano e provincia nelle ultime 4 ore di lavoro;
- Sabato 9 aprile 2011: 1 ora di sciopero alla fine di ogni turno nella G.D.O. (centri commerciali, ipermercati e supermercati) con volantinaggio nei luoghi di lavoro;
- Giovedì 14 aprile 2011: Presidio davanti alla sede dell’Unione del Commercio di Milano (corso di Porta Venezia) dalle 10,00 alle 12,30; 2 ore di sciopero alla fine di ogni turno nei grandi magazzini e negozi del centro città con presidio e volantinaggio in piazza San Babila dalle 13,00 alle 18,00.