Le griffe scoprono interinale

04/05/2011

Roma – Turismo, commercio e grande distribuzione organizzata: con l`arrivo dellestate aumentano a Roma e nel Lazio le opportunità di occupazione. E si potrebbero riaprire le porte anche per, chi ha perso il lavoro, grazie alle sostituzioni ferie di personale amministrativo, back office bancario e personale di segreteria. Sono questi infatti i settori che traineranno le richieste per il periodo estivo da parte della principali Agenzie di lavoro interinale. Adecco è alla ricerca di quasi mille figure nel comparto turistico-alberghiero, in possesso di un diploma di scuola media e disponibili alavorare su turni e nel weekend: 15o posizioni di hostess e steward per eventi, 300 assistenti di volo e 100 operatori per carico e scarico bagagli a Fiumicino e 16o tra camerieri di sala e ai piani su Roma e le princip ali località turistiche del Lazio. Altre 300 posti sono nella Gdo, tra cassieri, addetti alla vendita, banconisti, magazzinieri e farmacisti. E se su grande distribuzione (36o posizioni tra hostess di cassa, scaffalisti e addetti ai banchi) e alberghiero (135 figure di cui 30 cuochi e 50 camerieri), si focalizzano anche le ricerche diAricoloi, l`agenzia segnala una nuova tendenza. «Un dato interessante di quest`anno è l`aumento di richieste nel settore Moda e Lusso – segnala Domenico di Gravina, direttore generale dei Articoloi – in cui si ricerc ano figure di alto profilo con
conoscenza di almeno due o tre lingue (inglese, cinese, giapponese e russo) e un`ottima presenza. Infatti già abbiamo la richiesta di 30 supporti alle vendite presso grandi fir-me». Un dato confermato da Umana, che selezionano manager e addetti vendita per grandi marchi internazionali da impiegare nelle boutique del centro storico. La conoscenza di più lingue resta un requisito preferenziale. Maper chi non dovesse conoscere più lingue ci sono. altre occasioni grazie alla richiesta di profili nel settore turistico su Roma e le località balneari: per gli alberghi si cercano receptionist e camerieri ai piani, per la ristorazione ci sono opportunità per chef e barman. «Il turista medio si è fatto sempre più esigente e richiede un trattamento sempre più professionale in ogni momento della vacanza -afferma Maria Raffaella Caprioglio, vice presidente di Umana – proprio per questo le aziende del settore si affidano a un partner professionale che possa fornire in poco tempo lavoratori qualificati e dotati di buone caratteristiche di relazione».
Anche l`agenzia Metis è alla ricerca di 20 baristi/ banconieri per Fiumicino e Roma e 15 addetti al booking alberghiero per Ostia, Fiumicino, Roma, e Pomezia. «Lavoriamo tutto l`anno con una cinquantina di selezioni attive ogni mese – spiega Antonio Baghino, responsabile della selezione turismo di Metis ma per il Lazio è diverso e le richieste stanno aumentando molto in vista dell`estate. Al momento abbiamo infatti circa 9o posizioni vacanti. Chi è alla ricerca di un`occupazione stabile e punta a inserirsi in un`azienda durante il periodo estivo deve sapere che ogni filiale ha dei candidati "jolly" che spesso si adattano a più mansioni e che perciò vengono chiamati continuamente fino a che vengono collocati definitivamente presso un cliente». A tutte queste figure, infine, si aggiungono gli "inventariati", con disponibilità a lavorare nelle ore serali. Turni più scomodi che però sono il modo migliore per mettere il primo piede in azienda. Stesso discorso per la disponibilità durante i weekend nella Gdo: l`inserimento delle risorse e spesso legato alle aperture domenicali di centri commerciali e supermercati.