Lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici

Nel quadro delle iniziative organizzate da ILO-ACTRAW, in collaborazione con: l’ITC (International Training Center) dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, che ha sede a Torino, la CES ed EFFAT; nei giorni 19 e 20 giugno si è tenuto a Madrid un Workshop finalizzato allo scambio di buone pratiche nell’applicazione della Convenzione ILO n. 189 e della Raccomandazione n. 201 del 2011.
Per l’Italia sono stati presenti:
Adriana Cretu della Filcams di Torino (Responsabile dello sportello Colf); Gabriele Guglielmi (Coordinatore Filcams delle politiche internazionali il quale ha sostituito Patrizia Mazza di Modena che ha dovuto rinunciare alla partecipazione causa problematiche legate al terremoto che ha colpito l’Emilia); Lorena Cardone (del Dipartimento MdLdella CGIL di Torino); Liliana OCMIN Segretaria Confederale CISL Elena Maria Vanelli della Fisascat Nazionale; Giuseppe Casucci (Coordinatore UIL delle Politiche dell’immigrazione); Ivana Veronese (della Uiltucs Nazionale) la quale ha presentato unitariamente la relazione allegata; ha partecipato anche Eleonora Castagnone (FIERI, Torino) che sta sviluppando un progetto multinazionale sulle lavoratrici domestiche migranti. Altre delegazioni presenti: Spagna, Portogallo, Francia e Romania.