“Lavoro” Cala la disoccupazione

21/06/2006
    mercoled� 21 giugno 2006

    Pagina 17 – Economia e Finanza

    La disoccupazione cala
    ai livelli record del ‘92

      Gli occupati nei primi tre mesi del 2006 sono cresciuti dell’1,7% rispetto allo stesso periodo del 2005. Tasso di disoccupazione al 7,4%: il pi� basso dal ’92. Il tasso di occupazione � salito a 57,9%. L’incremento degli occupati (su base annua) si � concentrato soprattutto al nord, dove � stato di 158.000 unit�, tra questi 153.000 stranieri. Nel primo trimestre del 2006 gli occupati sono cresciuti dell’1,7% rispetto allo stesso periodo del 2005, con un aumento di 374 mila unit�.

      Lo rileva l’Istat precisando che la crescita � dovuta per i tre quinti alla componente straniera. Il tasso di disoccupazione � sceso pertanto al 7,6%, con un calo dello 0,6% rispetto allo stesso periodo del 2005. Le persone in cerca di lavoro sono 1.875.000. Al netto dei fattori stagionali il tasso di disoccupazione si attesta al 7,4%.

      Le persone in cerca di lavoro sono 1,875 milioni, in diminuzione del 6,7% in confronto a un anno prima. Il calo si � concentrato al sud. L’incremento dell’occupazione � stato abbastanza generalizzato, e ha riguardato sia gli uomini (+1,6%), sia le donne (+1,8%).