Launch of the UNI IKEA Global Union Alliance

Launch of the UNI IKEA Global Union Alliance
Istanbul, Turchia 6-7-8 Marzo 2012

Si è svolta nei giorni 6-7-8 Marzo ad Istanbul, Turchia, la prima riunione globale dei sindacati per la rappresentanza in Ikea.I lavori si sono aperti con una presentazione dei membri di UNI che hanno reso possibile questo progetto.Nella prima giornata si è tenuta una panoramica di Ikea nelle sue realtà rappresentate in 14 paesi a livello mondiale con la partecipazione di 20 sindacati presenti. Si sono fissati i punti principali da sviluppare nell’ordine del giorno di questo primo appuntamento nella condivisione delle buone pratiche andando oltre quelli che sono i limiti delle diverse realtà di legislazione nazionale.E’ quindi stata messa in risalto l’importanza del CAE, comitato aziendale europeo, e nel lavoro che i delegati del comitato devono applicare nella informazione alle proprie strutture nazionali. La chiusura della giornata ha visto come tema il significato da dare a tale alleanza mettendo l’accento sul modo in cui risolvere le varie problematiche in Ikea affrontando un dialogo sociale con l’azienda.La mattina del secondo giorno si è consumata in un confronto dei paesi partecipanti per stabilire quali domande e quali priorità dovessero essere messe all’ordine del giorno per l’incontro, programmato per il pomeriggio, con i rappresentanti del management di Ikea. Individuato come punto essenziale il diritto di tutti i lavoratori ad avere una rappresentanza in tutte le realtà in cui l’azienda è presente, punto che ha consolidato la presenza di UNI IKEA in Turchia proprio in base a tale problematica.
IKEA Group Global Human Resources Manager Petra Hesser e IKEA Senior Advisor Albert Martins hanno quindi incontrato l’Alleanza per iniziare un dialogo a lungo termine tra l’azienda ed i sindacati. Durante questo incontro sono stati fissati alcuni punti essenziali di lavoro tra Ikea ed UNI per arrivare in futuro ad un accordo globale che garantisca un buono standard uguale per tutti i lavoratori di Ikea.L’ultimo giorno è stata approvata una piattaforma comune dell’alleanza i cui titoli sono : – garanzia di accesso del sindacato ai luoghi di lavoro, diritto dei lavoratori alla libertà di associazione e contrattazione collettiva- istituzione di un dialogo sociale a tutti i livelli per consentire la risoluzione ai problemi comuni- retribuire e trattare equamente i lavoratori – garantire un ambiente di lavoro sano e sicuro- riconoscere i sindacati come partner del dialogo sociale in base a questi sono stati stabiliti dei programmi di lavoro da sviluppare nel tempo di un anno a scadere del quale seguirà il secondo incontro globale.I lavori dell’ ALLEANZA GLOBALE UNI IKEA saranno messi on line sul sito di UNI e su social network.A chiusura dei lavori la delegazione turca ha voluto fare un omaggio in onore della celebrazione dell’8 Marzo a tutte le donne presenti.

Partecipanti:
Bianca Marinari (Filcams Firenze sostituta CAE IKEA),
Cristian Vicoletti ( Filcams Padova delegato CAE IKEA )

In allegato il Report conclusivo della riunione in Inglese e in italiano