L’abbigliamento Piaggio verso i negozi monomarca

04/02/2002





L’abbigliamento Piaggio verso i negozi monomarca
S.Pi.
(NOSTRO SERVIZIO)

FIRENZE – Piaggio rinnova e allarga la linea di abbigliamento sportswear firmata Vespa e si prepara ad aprire boutique monomarca (nelle quali si venderanno abiti, ma anche scooter e accessori) in Italia e Europa, sull’esempio di quelle gi� esistenti negli Stati Uniti. Dalla primavera 2003 la collezione autunno-inverno, per ora limitata all’uomo, sar� affiancata da una collezione femminile. La produzione e la distribuzione per il nostro Paese � affidata all’americana Ift, che per� fa produrre a terzisti italiani. Ift � licenziataria anche della collezione Vespa negli Stati Uniti: si � dunque centrato l’obiettivo di riunire le due licenze (finora quella italiana era affidata alla bolognese Wp store). nuove linee di abbigliamento contribuiranno a rafforzare il business del "lifestyle" Vespa, che comprende anche gli accessori non legati all’uso dello scooter simbolo dell’eleganza italiana nel mondo (ne sono stati venduti oltre 16 milioni di esemplari). �Nei prossimi tre anni – spiega Giuseppe Boni, direttore della business unit Due ruote del gruppo di Pontedera – con il lifestyle Vespa prevediamo di raggiungere il 12-13% del fatturato di questo nostro brand, con un giro d’affari pari a 25-26 milioni di euro. Si tratta di una crescita importante, che comunque coincide con una strategia analoga a quella del prodotto Vespa: alto profilo d’immagine ed elevata qualit�, evitando operazioni che banalizzino il marchio, anche a costo di essere selettivi�. Nel programma di espansione rientra l’apertura delle boutique Vespa in diverse citt� italiane e europee, tra cui sicuramente Parigi e Londra.

Sabato 02 Febbraio 2002