La vendita delle case Enasarco

25/03/2011

In riferimento all`articolo pubblicato su "Libero" il 23 marzo scorso, le organizzazioni sindacali degli agenti e rappresentanti di commercio iscritti a Enasarco, F.N.A.A.R.C., Usarci, Fiarc, Filcams-Cgil, Fisacat-Cisl, Uiltucs-Uil e Ugl Terziario, precisano che non hanno mai chiesto l`intervento del ministro del Lavoro Sacconi per sospendere la vendita degli immobili della Fondazione. Per la necessaria correttezza e completezza di informazione, si sottolinea inoltre che le nostre sigle sindacali sono le uniche a stipulare gli accordi economici collettivi con le organizzazioni sindacali delle ditte mandanti (ConfCommercio, Confindustria, ConfCooperative, Confapi, Confartigianato, Confesercenti) e nessuna di queste sigle ha mai contestato modalit� e obiettivi del piano di dismissioni denominato Progetto Mercurio.