LA SCOMPARSA A POTENZA DI CANIO CIOFFI, SEGRETARIO REGIONALE DELLA FILCAMS

18/07/2006

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

18 luglio 2006

LA SCOMPARSA A POTENZA DI CANIO CIOFFI, SEGRETARIO REGIONALE DELLA FILCAMS

Canio Cioffi non è più. Dopo una lunga malattia contro la quale ha tenacemente combattuto si è spento all’età di 55 anni.

Il funerale si è svolto a Potenza con grande concorso di amici, compagni e lavoratori che lo hanno conosciuto e apprezzato per il suo lavoro e il suo impegno di sindacalista.

Lascia la moglie Lina e la figlia Mara.

Canio Cioffi aveva iniziato la sua militanza in favore dei lavoratori molto giovane, assumendo incarichi politici e poi amministrativi.

È dal 1978 per Canio si avvia il percorso di dirigente sindacale nella Cgil come membro della segreteria provinciale della federazione dei lavoratori edili di Potenza. Poi passa via via ad altri incarichi finché, nel 1986, è eletto segretario provinciale della Filcams, categoria che non lascerà più.

Nel 2001, con la costituzione della Filcams Basilicata, Canio Cioffi ne diverrà il segretario, incarico svolto fino agli ultimi giorni della malattia.