La Rinascente, Verbale incontro 10/06/1994

VERBALE DI RIUNIONE

Il giorno 10 giugno 1994 si sono incontrati a Roma La Rinascente S.p.A. e le Segreterie Nazionali della FILCAMS-CGIL, della FISASCAT-CISL e della UILTuCS-UIL assistite dalle strutture regionali, per approfondire le tematiche emerse dall’esame della piattaforma per il rinnovo del C.I.A.

Nel corso dell’incontro, le parti, alla luce:

1) della complessità dei temi oggetto del confronto;

2) dell’evoluzione del quadro di riferimento normativo/contrattuale determinato dal rinnovo del CCNL;

3) dalla possibile evoluzione degli assetti della grande distribuzione che possono coinvolgere il Gruppo Rinascente;

hanno manifestato la necessità di individuare tempi congrui e modalità operative al fine di pervenire alla definizione del rinnovo del CIA sulla base della piattaforma presentata.

In particolare, per quanto attiene al punto "organizzazione del lavoro", la Commissione Tecnica avvierà i propri lavori a far data dal….
secondo le modalità indicate in piattaforma, al fine di conseguire gli obiettivi previsti dalla medesima, con particolare riferimento al decentramento, i cui lavori termineranno entro il 31 dicembre 1994.

Con riferimento al punto "salario variabile" il confronto proseguirà sulla base di quanto indicato nella piattaforma sopra citata, ed in tal senso le parti convengono di procedere ad incontri specifici in sede tecnica al fine di individuare il nuovo meccanismo salariale entro marzo 1995, ed entro tale data le parti si danno l’obiettivo della definizione del contratto integrativo.

Le parti, per quanto attiene all’erogazione economica del marzo 1995 assumono come programma:

a. che quanto previsto dal Verbale d’incontro del 22 febbraio 1994 trovi applicazione anche per l’anno 1995;

b. implementazione del punto a), a partire dalla modifica di quanto previsto dall’allegato C (Quota salariale – criteri obiettivi) pag. 51 del CIA 1989 nella parte relativa alla definizione dell’organico che risulterà determinato da:

" la somma di tutte le ore effettivamente lavorate dai lavoratori sia a tempo indeterminato che a tempo determinato, di quelle totalmente retribuite e/o indennizzate ai sensi di legge e di contratto e di tutte le ore di lavoro straordinario e supplementare; saranno evidenziati i TAGI equivalenti (ore 2016). Sono escluse le indennità sostitutive di permessi e ferie non godute, tutti i periodi che non siano totalmente retribuiti e indennizzati, tutto ciò che è attinente alla cessazione del rapporto di lavoro (indennità sostitutiva del preavviso ecc.). La somma delle ore così ottenuta deve essere divisa per 2016.

Il divisore 2016 è un valore convenzionale che sarà riproporzionato in caso di riduzione dell’orario operato da legge o da contratto".

Ci si dà atto che tale definizione dell’organico dovrà trovare applicazione in tutti i casi di computo dell’organico ai fini della produttività

A tale proposito, l’Azienda fornirà periodicamente i dati relativi all’andamento della produttività al fine di monitorarne costantemente l’evoluzione.

Le parti si incontreranno:

. il 17 giugno per verificare il I quadrimestre (analisi dei dati emergenti dall’applicazione del nuovo meccanismo ipotizzato contestualmente a quelli scaturiti dal vecchio meccanismo);

. nel mese di ottobre per il II quadrimestre;

. con cadenza mensile nell’ultimo quadrimestre.

In tali incontri saranno verificate l’applicabilità e la potenzialità dei programmi sopra citati, ivi compresi ulteriori eventuali interventi con riferimento agli obiettivi dichiarati dalle parti.

A partire dall’incontro del 17 giugno, le parti individueranno, con particolare riferimento al canale SMA, ipotesi di soluzioni a carattere sperimentale tese a tenere in considerazione le specificità del canale, che potranno essere approfondite anche a livello decentrato.

Le parti si danno atto dell’opportunità di verificare soluzioni positive in merito alle questioni rimaste aperte rispetto alla erogazione 1994. Tale verifica verrà operata in occasione dell’incontro previsto per il 17 giugno 1994.

Roma, 10 giugno 1994