La Rinascente, circolare procedura di incorporazione Auchan e altri 23/10/2000

      Roma, 24 ottobre ’00

      Oggetto: LR – Accordo per procedura di incorporazione
      Auchan e altri in La Rinascente

      Alle FILCAMS FISASCAT UILTuCS
      Regionali e Comprensoriali

      L O R O S E D I

      Cari compagni ed amici,

      Si è raggiunta ieri con La Rinascente la conclusione del confronto relativo al disegno aziendale di semplificazione societaria relativo agli ipermercati. A far data dal 1.1.2001 gli ipermercati Auchan, Rio e tutti gli altri, con esclusione di quelli gestiti da Indis (Palermo e Catania Misterbianco) e da Ipermarche ( Ancona e Fano) passeranno sotto la Divisione Ipermercati de La Rinascente. Gli ipermercati esclusi entreranno entro 24 mesi circa, per ragioni di natura fiscale che non consentono oggi la loro inclusione.

      Nell’incontro di ieri l’azienda ha accolto, certamente nell’ambito di mediazioni a noi sembrate accettabili, i due principi che le strutture, nella riunione tenuta a Roma il 27 settembre, ci avevano posto:

      1.L’indicazione dell’AIA LR come riferimento da tenere presente nell’ambito di un’operazione di unificazione contrattuale, da operare nell’ambito del rinnovo dell’integrativo La Rinascente;
      2.Il riferimento contrattuale per le eventuali nuove aperture che si sarebbero determinate nel tempo in cui l’AIA LR non fosse ancora stato rinnovato, che non poteva essere quello dell’integrativo Auchan in termini esclusivi ed automatici, come sostenuto dall’azienda;

      Ci sembra che i testi allegati rispettino questi mandati: dato il numero esiguo di presenze territoriali nella giornata di ieri ci è sembrato corretto firmare come Federazioni nazionali.

      Molto cordialmente

      p/la FILCAMS p/la FISASCAT p/la UILTuCS
      C. Treves P. Giordano M. Marroni