La Rinascente, Accordo proroga Cigs 22/03/1995

VERBALE DI ACCORDO

In data 22.3.1995 a Roma si sono incontrati La Rinascente S.p.A. e le Segreterie Nazionali della Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL.

PREMESSO CHE

a)con gli accordi del 11/2/1992 e del 22/2/1994 Azienda e OO.SS. hanno convenuto in merito alla dismissione dei p.d.v. UPIM di cui all’allegato ed al conseguente ricorso alla CIGS con esclusione della rotazione a sostegno del reddito del personale interessato per un periodo pari a 36 mesi;

b)a tutt’oggi i dipendenti in CIGS delle unità indicate nell’allegato sono complessivamente 241;

c)l’Azienda ha dichiarato di non essere in grado, allo stato attuale, di ricollocare tali lavoratori eccedentari;

d)tali problematiche sono state oggetto di confronti a livello regionale volti all’individuazione di soluzioni non traumatiche sul piano occupazionale ed alla identificazione degli strumenti legislativi a sostegno del reddito del personale interessato;

TUTTO CIO’ PREMESSO LE PARTI CONVENGONO QUANTO SEGUE:

1)il trattamento di integrazione salariale straordinario verrà prorogato ai sensi della L. 56/94 e successive modifiche per un periodo di 12 mesi a far data dalla fine del trentaseiesimo mese di applicazione (13/2/1995);

2)nel corso di tale periodo verranno realizzati interventi gestionali che agevolino il processo di ricollocazione del personale interessato, quali incentivazione all’esodo, collocazioni in quiescenza, trasferimenti e reimpiego presso unità di vendita del Gruppo, rimpiazzo del turn-over;

3)al termine del periodo di proroga, qualora dovessero residuare lavoratori in eccedenza, gli stessi troveranno ricollocazione nelle unità del Gruppo;

4)l’Azienda porrà in essere le necessarie istanze di proroga ai sensi delle norme di legge vigenti.

ALLEGATO

Regione Calabria
magazzino UPIM di Catanzaro Centro 25 lavoratori
magazzino UPIM di Gioia Tauro 16 lavoratori
magazzino UPIM di Vibo Valentia 17 lavoratori

Regione Campania
magazzino UFIM di Napoli Maddalena6 lavoratori
magazzino UPIM di Nocera Inferiore3 lavoratori
magazzino UPIM di Salerno S. Leonar.6 lavoratori

Regione Emilia Romagna
magazzino UPIM di Ferrara14 lavoratori

Regione Piemonte
magazzino UPIM di Alessandria 7 lavoratori
magazzino UPIM di Saluzzo 9 lavoratori
magazzino UPIM di Vercelli 17 lavoratori

Regione Puglia
magazzino UPIM di Andria16 lavoratori
magazzino UPIM di Barletta6 lavoratori
magazzino UPIM di Taranto 27 lavoratori
Regione Sardegna
magazzino UPIM dì Alghero 13 lavoratori
magazzino UPIM di Sassari Azuni 19 lavoratori

Regione Sicilia
magazzino UPIM di Canicattì 10 lavoratori
magazzino UPIM di Gela 5 lavoratori
magazzino UFIM di Siracusa 13 lavoratori

Regione Toscana
magazzino UPIM di Carrara 12 lavoratori

Allegato al Verbale di Accordo del 22.3.95

A fronte della proroga del trattamento di CIGS sino al 48° mese, le parti convengono di estendere l’applicazione di quanto previsto dal Verbale di Accordo del 11.02.1992
Le relative erogazioni ivi previste avverranno con le medesime modalità nei mesi di dicembre 1995 e dicembre 1996.

1991: Inserimento della Croff nella Divisione Nuove iniziative (catene specialistiche)

1992: inizio piano di investimenti m(sviluppo nuove formalità)

SVILUPPO DEL FORMAT
* Concept commerciale
* Lay-out
* Criteri di visualizzazione
* Aperture e ristrutturazioni

APERTURE
Ca S. Gilla Rozzano
Modena Bo Casalecchio
Mugnano Grugliasco
                      RISTRUTTURAZIONI
                      Bg Camozzi
                      Roma Reg. Margherita
                      Mantova
                      Mi Diaz
                      Roma Cola di Rienzo
VINCOLI
*Sviluppo
*Know-how
*Format

Realizzazione di una joint-venture con il più importante competitor europeo:
Habitat/Ikea

PRINCIPALI PUNTI DELL’INTESA
*Costituzione di una società Habitat- Rinascente
* Sviluppo di una catena Habitat Italia
*Conferimento di ramo d’azienda per 10 negozi da ristrutturare a format Habitat

Rozzano
Milano Diaz
Mi B. Aires
Bergamo Cam.

Inizio ristrut. 1/6/95

Modena
Padova Gar. Inizio ristrut. 1/8/95

Roma Cola
Roma Marconi
Roma R. Margh.
Trieste Card. Inizio ristrut. 1/1/96

OrganicoFTEMQ
Rozzano1810.51200
Milano Diaz1514.51190
Milano B.Aires1412.0 970
Bergamo Cam.8 6.5 900
Modena9 7.0 960
Padova Gar.5 4.0 740
Roma Cola12 9.5 841
Roma Marconi6 5.5 670
Roma R. Margh.8 6.5 762
Trieste Card.8 7.0 497
————————————————————————————–
TOTALE 103 83.0

CANALE CROFF31.1.1995
dati di sintesi degli organici per singolo punto vendita e per totale rete (suddivisione per livelli e per orario di lavoro)

PUNTI VENDITATotale Totale Totale

_____________ 1°2°3°4°5° – FT PT FT.E.* *F.T. E=fuII time

MI—DIAZ11310014 1 14,50
——————————————————————————————-
MI—C.B.A.12281104 12.00
——————————————————————————————-
TORINO0022334 5,00
——————————————————————————————-
BG—CAMOZZI1014253 6,50
——————————————————————————————-
MANTOVA0104041 4,50
——————————————————————————————-
RM—TOMACELLI0202123 3,50
——————————————————————————————-
BARI11 1 1 0 4 0 4,00
——————————————————————————————-
TS—CARDUCCI112 31 62 7,00
——————————————————————————————-
RM—MARCONI011 40 51 5,50
——————————————————————————————-
RM—MERULANA 0 1 1 3 0 5 0 5,00
——————————————————————————————-
RM—REG.MARG.112 4 0 5 3 6,50
——————————————————————————————-
BG—XXSETT.101 4 0 3 3 4,50
——————————————————————————————-
RM—COLAR.012 9 0 7 5 9,50
——————————————————————————————-
VERONA012 31 6 1 6,50
——————————————————————————————-
PD—GARIBALDI1103032 4,00
——————————————————————————————-
PD—GIOTTO0205052 6,00
——————————————————————————————-
MI—VERCELLI10260 7 2 8,00
——————————————————————————————-
Ml—XXII MARZO0112031 3,50
——————————————————————————————-
PALERMO 011 5 0 3 4 5,00
——————————————————————————————-
MODENA0117054 7,00
——————————————————————————————-
BO—CASALEC.0106126 5,00
——————————————————————————————-
CA—S.GILLA0115236 6,00
——————————————————————————————-
NA—DIAZ112 6 0 8 2 9,00
——————————————————————————————-
ROZZANO011115315 10,50
——————————————————————————————-
TS—BORSA0102030 3,00
——————————————————————————————-
REGGIOCAL 1 012040 4,00
——————————————————————————————-
TO—GRUGL1 0 03536 6,00
——————————————————————————————-
NA—MUGNANO0015134 5.00
——————————————————————————————-
TOTALE RETE 12 24 31 129 23 134 85 176,5
FT + PT 219