LA RESPONSABILITA’ SOCIALE DELLE IMPRESE PER UN TURISMO DI QUALITA’

24/02/2005

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

24 febbraio 2005

LA RESPONSABILITA’ SOCIALE DELLE IMPRESE PER UN TURISMO DI QUALITA’

Ecpat (End child prostitution pornography and trafficking) e Ebit (Ente bilaterale industria turistica), con il contributo di Assotravel e Astoi, hanno promosso il primo corso-seminario sulla responsabilità sociale delle imprese turistiche.

Il corso, rivolto in particolare al personale delle agenzie di viaggio e dei tour operator, si è svolto a Roma registrando un alto numero di partecipanti.

I temi sono stati proposti agli allievi con questionari, analisi di spot pubblicitari, dibattiti su testimonianze dirette.

Hanno tenuto il seminario in qualità di relatori: Gabriele Guglielmi, della Filcams e vicepresidente Ebit, Francesco Granese, direttore Assotravel e consigliere Ebit, Nicoletta Cavallo e Ornella Di Loreto, dell’Ecpat.

«I seminari Ecpat e Ebit – scrivono in una nota i promotori – hanno lo scopo di accrescere la consapevolezza degli operatori del settore sul turismo responsabile e sostenibile, presupposto fondamentale per un turismo di qualità, evidenziando il ruolo dell’industria turistica nella salvaguardia del diritto dei bambini a essere protetti dallo sfruttamento sessuale a fini commerciali anche nel turismo. Far conoscere le politiche e le procedure che un’azienda turistica può attivare riguardo al tema della responsabilità sociale delle imprese turistiche. Illustrare i comportamenti professionali da adottare per il monitoraggio sull’applicazione della legge 269/98, nonché del codice di condotta dell’industria turistica.

«Il seminario – prosegue la nota – è stato strutturato in varie sezioni dedicate rispettivamente al turismo sostenibile e responsabile, alla responsabilità sociale delle imprese turistiche, allo sfruttamento sessuale commerciale dei minori nel turismo e alle attività che vi si oppongono, all’analisi della case history rappresentata dalla Repubblica dominicana, al ruolo degli operatori turistici nel campo della resposnabilità».

Il seminario sarà replicato il 28 febbraio a Milano presso la sede dell’Astoi in via Conservatorio 20.