La nuova proprietà disdetta il contratto integrativo La Rinascente-Upim, i lavoratori in sciopero sabato 1° ottobre

Mentre i delegati e le strutture territoriali definivano la piattaforma per il nuovo accordo integrativo, la proprietà di G.M. La Rinascente e Upim disdettava unilateralmente il contratto in scadenza a fine anno.

Link Correlati
     La nuova proprietà disdetta il contratto integrativo La Rinascente-Upim, i lavoratori in sciopero sabato 1° ottobre