La ICFTU condanna gli attacchi a Washington e New York

Bruxelles, 11 settembre 2001

La Confederazione Internazionale dei Sindacati Liberi è scioccata nell’apprendere i terribili eventi accaduti oggi a New York e Washington. In questo momento gli attacchi sono stati diretti al World Trade Center a New York e sul Pentagono a Washington.

"La notizia che gli eventi siano stati istigati da gruppi terroristici è orrenda e si stenta a crederci. Tali azioni non possono essere giustificate in nessuna circostanza" ha detto Bill Jordan, segretario generale della CIFTU.

La ICFTU invia le sue condoglianze alle famiglie delle persone perite in questi attacchi ai luoghi di lavoro.

La ICFTU rappresenta più di 156 milioni di lavoratori in 221 organizzazioni affiliate di 148 paesi e territori. La ICFTU è membro delle Global Unions.