La Fiom e la strategia delle uova

04/10/2010

Per i dirigenti della Fiom si è trattato solo del «lancio di due uova», ma in realtà i ripetuti assalti alle sedi della Cisl da parte di operai e attivisti, vicini all’organizzazione guidata da Maurizio Landini, puntano a condizionare l’autunno sindacale. E siccome del gruppo dirigente della Fiom tutto si può dire tranne che sia formato da sprovveduti principianti, in entrambi i casi i manifestanti hanno usato delle «uova intelligenti».