LA FILCAMS PARTECIPERÀ ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER LA DIFESA DELLA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE

24/09/2009

24 settembre 2009

La Filcams parteciperà alla Manifestazione Nazionale per la difesa della libertà di informazione

L’attacco del presidente del Consiglio ad uno dei maggiori quotidiani del nostro paese è un attacco alla libertà di ogni singolo cittadino, una manovra che vuole filtrare le informazioni di interesse collettivo limitando la possibilità di avere una informazione completa e critica.
Per questo la Filcams Cgil, federazione italiana dei lavoratori del commercio turismo e servizi, esprimendo la propria solidarietà a tutti i giornalisti, aderisce all’iniziativa di Repubblica e conferma la propria partecipazione alla manifestazione nazionale per la difesa della libertà di informazione prevista per il prossimo 3 ottobre.
“La libertà di stampa, ancor più in epoca moderna, rappresenta uno dei principali indicatori del livello di democrazia di un Paese” afferma il segretario generale Franco Martini “e l’attacco in atto, il tentativo di imbavagliare i “non-allineati” dimostra quanto in Italia la democrazia sia in pericolo.”
“Il problema non è l’inibire l’informazione sui vizi privati dei pubblici ministri, a partire dal primo ministro, quanto negare una corretta e critica lettura della realtà in cui viviamo, che non consente la formazione di una opinione sulla bontà delle scelte alle quali sono chiamati coloro che hanno responsabilità, a tutti i livelli, nel mondo politico, economico e finanziario.”