LA FILCAMS ELEGGE LA SEGRETERIA: ENTRANO TRE DONNE

17/06/2002

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi

Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

17 giugno 2002

LA FILCAMS ELEGGE LA SEGRETERIA: ENTRANO TRE DONNE

Con un voto contrario e due astensioni il comitato direttivo della Filcams-Cgil ha eletto i segretari nazionali che affiancheranno il segretario generale Ivano Corraini. Corraini è stato eletto dal comitato direttivo al termine del congresso nazionale.

Rispetto al precedente organo esecutivo è cresciuta la presenza femminile, ora su otto componenti le donne sono tre.

I nomi:

Ivano Corraini, Carmelo Caravella, Lori Carlini, Maria Antonietta Franceschini, Marinella Meschieri, Bruno Perin, Carmelo Romeo, Maurizio Scarpa.

Entrano in Filcams e in segreteria Lori Carlini e Maurizio Scarpa.

Lori Carlini inizia l’attività sindacale a L’Oreal di Torino come delegata sindacale. Nel 1979 è chiamata alla Filcea, sindacato dei chimici, di Torino dove dirige prima il sindacato territoriale e poi la Filcea regionale. Dal 1992 è a Roma, sempre alla Filcea, dove entra in segreteria nazionale l’anno successivo. Ha seguito il settore farmaceutico e quello della gommaplastica, settore formato in prevalenza di medie e piccole aziende. Ha fatto parte del comitato direttivo nazionale della Cgil dal 1994 all’ultimo congresso.

Maurizio Scarpa inizia la propria attività lavorativa e sindacale al Pio Albergo Trivulzio di Milano nel 1975. Dal 1977 al 1988 è ininterrottamente componente dell’esecutivo del consiglio dei delegati. Nel 1990 diventa sindacalista a tempo pieno nel sindacato della Funzione Pubblica regionale della Lombardia. Dal ’91 è nella segreteria della Funzione Pubblica e nel 1995 è chiamato a far parte del Dipartimento Organizzazione della Cgil nazionale.

Dalla segreteria Filcams esce Claudio Treves, chiamato dalla confederazione a impegnarsi nel Dipartimento Mercato del Lavoro.