LA FILCAMS-CGIL SI DA’ UN NUOVO STATUTO

20/09/2004

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

20 settembre 2004

LA FILCAMS-CGIL SI DA’ UN NUOVO STATUTO
Il comitato direttivo ha anche approvato il proprio regolamento

Il comitato direttivo nazionale della Filcams ha approvato, mercoledì 15, in una seduta dedicata alle questioni costitutive e regolamentari, lo «Statuto della Federazione» e il «Regolamento del comitato direttivo nazionale».

I due documenti sono stati licenziati dall’assise direttiva registrando una astensione nel voto sullo Statuto e 9 astensioni nel voto relativo al Regolamento.

L’aggiornamento dello Statuto e la redazione del Regolamento derivavano da deliberati dell’ultima tornata congressuale che la Filcams ha ora potuto assolvere.

Il Regolamento del comitato direttivo è per la federazione una novità, mentre per quanto riguarda lo Statuto si tratta dell’ aggiornamento del proprio strumento costitutivo alla nuova realtà, cultura e pratica del sindacato. A partire dall’articolo 1° che proclama «piena eguaglianza di diritti e di doveri nel pieno rispetto dell’appartenenza a gruppi etnici, nazionalità, lingua, fedi religiose, identità di genere, di orientamento sessuale, culture e formazioni politiche, diversità professionali, sociali e di interessi, nonché l’accettazione dei principi e delle norme del presente Statuto, in quanto assumono i valori delle libertà personali, civili, economiche, sociali e politiche della giustizia sociale quali presupposti fondanti e fini irrinunciabili di una società democratica».

Altri punti degni di nota, gli articoli che regolano l’iscrizione alla federazione; quelli che descrivono la struttura organizzativa e di servizio; i poteri e il funzionamento del comitato direttivo, della segreteria, del comitato di garanzia; le disposizioni circa l’amministrazione.