La Filcams Cgil e il Nidil Cgil contro il lavoro a chiamata

La Filcams Cgil e il Nidil Cgil di Modena hanno scritto al Ministro Fornero per denunciare l’abuso dei contratti a chiamata. Nella provincia di Modena circa 15mila gli assunti con questo contratto

Link Correlati
     La Filcams Cgil e il Nidil Cgil contro il lavoro a chiamata