La Fiera al collasso, sciopero il 23 maggio

11/05/2011

Palermo – Lavoratori della Fiera del Mediterraneo sul piede di guerra: annunciano uno sciopero per il 23 maggio. La protesta a lungo sopita scoppia dopo la constatazione che «gli organi istituzionali preposti non solo non hanno posto in essere alcun provvedimento in merito alla salvaguardia dei posti di lavoro del personale, ma non hanno neanche dato disponibilità a discuterne, nonostante le ripetute richieste formali», scrivono le rappresentanze sindacali della Filcams Cgil, Cisl Fp, Uil Tucs e Ugl terziario. «Contiamo sulla sensibilità dell`assessore Venturi, affinché proceda a liquidare la Fiera, l`ultimo atto di una tragedia che vede coinvolti 34 onesti padri di famiglia», sostiene Valentino Sucato (Ugl). E MariaZabatino (Cisl) aggiunge: «Perché si continuare a proporre manifestazioni fieristiche indirette
che sono improduttive?».