Malala Yousafzai

LaDomenicadelleDonne_MalalaYousafzai

Chi è

Nata il 12 luglio del 1997 a Mingora, nella valle di Swat, in Pakistan.  Malala è una giovanissima  attivista che sin dall’età di 11 anni, insieme al padre, ha iniziato a battersi contro il potere talebano per affermare i diritti civili e il diritto all’istruzione delle ragazze nel suo paese.
Il 9 ottobre 2012, mentre tornava da scuola in autobus, i talebani le sparano alla testa durante un agguato, perché ritenuta ormai  “scomoda”: ciò che più spaventava i talebani era infatti “una donna con un libro in mano”.
Riconoscimenti
Nel 2014,  a soli 17 anni, Malala ha vinto il Premio Nobel per la Pace e il 12 aprile 2017 ha ricevuto al cittadinanza onoraria canadese, prima di lei Nelson Mandela, Aung San Suu Kyi, il Dalai Lama, l’Imam dei musulmani Ismailiti Nizariti Aga Khan e il diplomatico svedese Raoul Wallenberg.

Citazioni
«Prendiamo in mano i nostri libri e le nostre penne. Sono le nostre armi più potenti. Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo.» Da “Io sono Malala”

Per saperne di più
“Io sono Malala”, biografia scritta a quattro mani con la giornalista Christina Lamb