La direzione di Rinascente-Upim ordina ai punti vendita di organizzarsi contro lo sciopero di sabato 1° ottobre

Azione di rottura e comportamento naïf, ci sono entrambi gli atteggiamenti nella comunicazione della direzione che chiede ai dirigenti di contrastare lo sciopero di sabato. «L’agitazione programmata – scrivono – ci penalizzerà e creerà disservizi».

Link Correlati
     La direzione di Rinascente-Upim ordina ai punti vendita di organizzarsi contro lo sciopero di sabato 1° ottobre