La delega lavoro

21/02/2002





LA DELEGA LAVORO
- Si liberalizza l’ingresso dei privati nei servizi di collocamento, si prevede una semplificazione del loro regime autorizzatorio, si introduce lo staff leasing
.
- Ridefinizione degli incentivi all’occupazione, agevolando la stabilizzazione dei contratti a tempo determinato, revisione degli incentivi anche sul part-time, previsione di un sistema di incentivi per chi definisce vertenze individuali in sede arbitrale; introduzione di agevolazioni legate agli investimenti in attivit� formativa (sia diretti al lavoratore che all’impresa).

- Razionalizzazione e riordino degli ammortizzatori sociali con l’obiettivo di realizzare una integrazione tra sussidi e formazione.

- Revisione dei contratti a causa mista, del part-time e introduzione di nuove tipologie contrattuali come il contratto a progetto e l’intermittente.

- Articolo 18: sospensione temporanea della legge nella sola parte che riguarda l’obbligo di reintegro che viene sostituito con il risarcimento. La sospensione si applica in tre casi: lavoratori emersi, imprese che vogliano superare la quota dei 15 addetti, trasformazione dei contratti a termine in tempo indeterminato.

Gioved� 21 Febbraio 2002