La Cgil presenta il Piano straordinario per l’occupazione giovanile e femminile

13/09/2016
Filcams_big

In vista della legge di Stabilità, la Cgil vuole portare proposte concrete per il rilancio dell’occupazione, in particolare giovanile e femminile.

La Cgil nazionale ha presentato il Piano Straordinario per l’occupazione giovanile e femminile, un intervento che si è reso ancor più evidente dagli ultimi dati diffusi dell’Istat, che sottolineano livelli di crescita pari a zero e stimano che questo andamento si protrarrà nei prossimi mesi.

“Al centro dell’iniziativa – spiega Riccardo Sanna, coordinatore area politiche di sviluppo Cgil nazionale – le nostre proposte per la creazione diretta di lavoro in diversi ambiti, a cominciare da quelli di cui si sta parlando in questi giorni, dal dissesto idrogeologico alla riqualificazione urbana, tutti argomenti che sono oggetto anche del confronto che è stato attivato dal governo con le parti sociali e che la Cgil ha messo da tempo in campo per una linea di nuovi investimenti pubblici e privati”.

Leggi l’approfondimento su Rassegna.it