LA CGIL FESTEGGIA L’UNITÀ D’ITALIA

16/03/2011

16 marzo 2011

La Cgil festeggia l’Unità d’Italia

La Cgil festeggia i 150 anni d l’Unità d’Italia aprendo al pubblico la sede nazionale di Roma in Corso d’Italia.
A partire dalle 1830 di oggi, 16 marzo, fino a notte inoltrata, sono in programma tante iniziative in collaborazione con il mondo dello spettacolo, della cultura e dell’arte.
Susanna Camusso segretario generale della Cgil, aprirà la serata con i saluti di benvenuto, sulle note dell’Orchestra Roma Sinfonietta e il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano.
A seguire un dibattito su ‘Il lavoro salverà l’Italia’, con il Segretario Generale della CGIL, Andrea Camilleri, Vincenzo Cerami, Lucio Villar, Ettore Scol, poi uno spettacolo teatrale ‘Dal Risorgimento’ di e con Massimo Wertmuller ed, infine, molti artisti, si alterneranno in letture di pagine di storia risorgimentale e dell’Unità d’Italia.
È inoltre possibile, attraverso un percorso guidato, visitare una parte del patrimonio artistico della Cgil.