La Centrale, esito incontro 18/07/2017

Roma, 18/07/2017

TESTO UNITARIO

Oggi, 18 Luglio 2017, alle ore 11.00 si è tenuto l’incontro con l’azienda La Centrale srl, per espletare la procedura dell’art. 47 L. 428/90 per 87 lavoratori che svolgono il servizio di portierato c/o le portinerie della Tim spa Nord Italia, in Fisascat Roma. Alla riunione erano presenti La Centrale srl e le OO.SS., Filcams, Fisascat e Uiltucs, mentre Telecom Spa, chiamata al tavolo per espletare la procedura ex art. 47 L. 428/90, era assente.

Tale assenza non ha reso possibile approfondire il progetto di internalizzazione denominato “Progetto Site Specialist”. Tutto ciò, ha costretto, Filcams, Fisascat e Uiltucs, a proporre una strada alternativa per salvare i contratti di lavoro di 87 lavoratori, sensibilizzando l’azienda La Centrale srl a chiedere un incontro al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per attivare il Fondo di Integrazione Salariale, unico strumento possibile per evitare licenziamenti collettivi (223/91 aperta contemporaneamente alla procedura in oggetto).
L’azienda ha accettato la Ns proposta e appena formalizzerà la richiesta di attivare tale ammortizzatore, Vi comunicheremo la data di incontro al Ministero.
Per il momento chiediamo ai territori di diffondere tale notizia a tutte le lavoratrici/tori interessati.

p. la FILCAMS CGIL
V. Caccerini