Kuoni, Proclamazione stato di agitazione

Roma 15 ottobre 2010

Oggetto: proclamazione stato di agitazione.

Spett.le
Kuoni Italia spa
Mura di S. Chiara, 1
16128 GENOVA (GE)
Fax: 010 5968689

Nel corso dell’incontro dello scorso 07 ottobre, ci è stato illustrato il piano industriale per i prossimi 3 anni, in cui noi vediamo grosse criticità e problematiche. Si parla di investimenti senza specificare per che importi ed in che tempi, e, secondo noi, manca quindi di concretezza. All’interno sono previste deroghe al CCNL sugli aumenti contrattuali. Si prevede, infine, il trasferimento della sede dell’azienda da Genova a Milano con il trasferimento di più del 50% del personale attualmente impiegato a Genova.

Nel ritenere insufficiente e non convincente quel piano industriale, stigmatizziamo la decisione dell’azienda di trasferire il personale, senza voler prendere in esame alcuna soluzione alternativa e condivisa con le scriventi OOSS.

Perciò, con la presente, proclamiamo lo stato di agitazione e la mobilitazione di tutti i lavoratori, con un pacchetto di 16 ore di sciopero con le seguenti modalità:

Martedì 19 ottobre: una giornata di sciopero con articolazioni territoriali che vi verranno comunicate direttamente dalle singole strutture territoriali.

Le modalità delle restanti ore verranno comunicate successivamente.

Distinti saluti

      p/FILCAMS Cgil Nazionalep/UILTUCS Uil Nazionale

Sabina Bigazzi – Massimo FrattiniFabio Servidei