IVRI, esito incontro 04/07/2013

Roma ,04 luglio 2013

Oggetto: esito incontro procedura di mobilità Ivri.

Si è tenuto in data odierna l’incontro programmato con Ivri per l’esperimento della procedura in oggetto.
L’azienda ci ha illustrato in premessa, sommariamente l’attuale situazione aziendale.
Come è noto, il gruppo Ivri versa in una profonda situazione di crisi ormai da tempo. Pur essendo stata effettuata di recente una ricapitalizzazione di 20 mln€, il Gruppo continua a perdere circa 1mln€ mese. Come è noto, altresì, entrò breve tempo si dovrebbe concludere il percorso di vendita (attualmente sono tre le aziende selezionate fra quelle che hanno presentato una offerta). Tuttavia, a dire dell’azienda, proprio in virtù delle perdite che si stanno mensilmente accumulando, e’ inevitabile procedere ad una riduzione dei costi a prescindere dalla vendita.
Da parte nostra abbiamo evidenziato l’insufficienza dei dati e delle informazioni fornite, chiedendo un’ integrazione comprensiva anche delle necessarie integrazioni alla stessa comunicazione dell’avvio della procedura (numero esuberi per filiale, livelli, ecc.).
Inoltre abbiamo chiesto la disponibilità a ricorrere a misure alternative ai licenziamenti collettivi, proprio in vista della futura acquisizione da parte di uno dei soggetti proponenti.
Da parte di Ivri e’ stata data la disponibilità a ricorrere a misure alternative, ma, sembra, limitatamente alle GPG, e non ai graduati.
Ci siamo poi aggiornati al giorno 22 luglio, nel pomeriggio, in luogo ed con orario precisi da definire, e con l’impegno da parte dell’azienda, di inviarci, nei prossimi giorni, i dati e le informazioni richiesti.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi