Item, Progetto Europeo Per La Formazione su Cae e Multinazionali

18/02/2016

Il 18 febbraio, a Roma è stato presentato il Terzo Steering Committee Europeo del progetto co-finanziato dalla Commissione Europea che vede la Filcams Cgil nazionale in trincea in tema di Aziende multinazionali e Comitati Aziendali Europei.

L’incontro è volto alla valutazione dei primi due corsi di formazione destinati a funzionali che si occupano di multinazionali e delegati sindacali di aziende multinazionali realizzati nei Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Spagna, Irlanda e Bulgaria. Non da meno l’organizzazione dell’ultimo corso in realizzazione tra Marzo e Aprile prossimi nei tre Paesi, rivolto ai componenti dei Comitati Aziendali Europei.

Sarà presentato il sito del progetto, che vuole essere uno strumento a disposizione di lavoratrici e lavoratori per l’approfondimento del tema e la diffusione dei risultati dei corsi.

Da ultimo, saranno gettate le basi per la realizzazione di una guida a partire dai tre corsi, che “vogliono essere un modello sperimentale al fine dell’elaborazione di standard formativi replicabili sul territorio per gli attori coinvolti nelle relazioni industriali delle aziende multinazionali a diversi livelli” spiega Gabriele Guglielmi, della Filcams Cgil Nazionale.

“Si tratta – continua Guglielmi – di permettere la diffusione di conoscenze e competenze utili a funzionari e delegati che intendano avviare la negoziazione per un CAE o ne sono parte, oltre a metterli nelle condizioni di rafforzare la cooperazione sindacale con quei paesi in cui operano le multinazionali dei propri settori, per una maggiore capacità di intervento sindacale nell’anticipazione e nella gestione dei cambiamenti.”

L’ultimo percorso di formazione, destinato ai Componenti CAE, per quanto riguarda l’Italia e la FILCAMS in particolare, è previsto nei giorni 30-31 Marzo e 1 Aprile 2016 a Roma.