Istat: calano le vendite della gdo

22/06/2007
    venerdì 22 giugno 2007

    Pagina 11 – Economia e Politica

    Dati Istat

      Calano le vendite della gdo

        Scendono le vendite al dettaglio ad aprile. I dati diffusi dall’Istat testimoniano una diminuzione dello 0,4% sia a livello congiunturale sia a livello tendenziale. In particolare, l’andamento su base annua è il risultato di una flessione dell’1,2% delle vendite di prodotti alimentari e di un aumento dello 0,3% di quelle di prodotti non alimentari.

        Il calo rispetto a marzo scorso deriva invece da una flessione dello 0,6% delle vendite di prodotti alimentari accompagnata da un raffreddamento dello 0,2% di quelle di prodotti non alimentari. La variazione negativa registrata per il valore del totale delle vendite è il risultato di una flessione dell’1,1% per le vendite della gdo e di un aumento dello 0,3% per le vendite delle imprese operanti su piccole superfici.

        Rispetto ad aprile 2006, le vendite di prodotti alimentari hanno registrato diminuzioni dell’1,3% nelle imprese della gdo e dello 0,5% nelle imprese operanti su piccole superfici. Le vendite di prodotti non alimentari, invece, hanno segnato una variazione nulla nelle imprese della gdo e un incremento dello 0,4% nelle imprese su piccole superfici.