Istanbul, conferenza Quadri e Alte professionalità

18/03/2015

Si è svolta ad Istanbul in Turchia dal 9 al 12 marzo la Conferenza dedicata ai Quadri e Alte Professionalità dal titolo Winning rights for Professionals and Managers in a New World of WorkOttenere diritti per Quadri e Alte Professionalità in un Nuovo Mondo del Lavoro, organizzata da UNI Europa e UNI Global Union, la confederazione sindacale nel settore dei servizi che conta oltre 900 affiliati e rappresenta 20 milioni di lavoratori in oltre 100 paesi in tutto il mondo.

Il congresso europeo ha visto, nell’ultima giornata, l’approvazione della mozione contro il Jobs Act presentata unitariamente dai sindacati italiani affiliati ad UNI Global Union (CGIL, CISL e UIL). L’atto esprime il pieno appoggio di tutti gli affiliati ad UNI Global Union nelle azioni e nelle iniziative che le organizzazioni sindacali italiane attueranno in difesa dei diritti dei lavoratori che rappresentano.

Le organizzazioni sindacali intervenute alla Conferenza UNI Global Union P&M’s, tra cui si segnala la presenza in particolare del Sindacato Turco del Commercio Koop-is Sendikasi (www.koopis.org.tr), hanno condiviso il comune intento di dare risposte concrete alle problematiche affrontate e discusse durante il meeting, che si è articolato su 4 giornate di intenso lavoro.

Nella giornata conclusiva è stato particolarmente rilevante l’intervento Altogether Now! UNI Strategic Campaigns Organising Resources Education effettuato da Nigel Flanagan, UNI SCORE Senior organizer (Switzerland). Il contesto globale si traduce in una interdipendenza complessiva in cui povertà e abbondanza sono sempre più concentrati, come dimostrano tutti i dati raccolti. Contemporaneamente vi è stato un evidente declino nel potere dei sindacati con una diminuzione complessiva delle coperture e delle iscrizioni alle organizzazioni sindacali, nonché un attacco sistematico e progressivo ai diritti dei lavoratori.

L’importanza di campagne di comunicazione e di sindacalizzazione è dunque cruciale in questo momento. E come rispondendo ad un invito, la Filcams Cgil ha proiettato nel corso dell’ultima giornata la campagna di sindacalizzazione dei Professionals & Managers italiani, avviata dalla Filcams tramite un video (Guarda il video)

L’iniziativa della categoria– dedicata in particolare ai lavoratori Quadri e alle Alte Professionalità – ben si inserisce in un contesto italiano particolarmente difficile per gli ultimi atti di indirizzo del governo, ma trova ampio riscontro in ambito internazionale ed è stata particolarmente apprezzata dagli affiliati UNI Global Union.