In Calabria parte master sul turismo

08/01/2004

ItaliaOggi (Turismo)
Numero
006, pag. 13 del 8/1/2004


Si inaugura corso all’Università di Vibo Valentia.

In Calabria parte master sul turismo

Ai blocchi di partenza il primo master in lingue straniere per il turismo culturale, promosso dalla provincia di Vibo Valentia in collaborazione con l’Università della Calabria. Il corso di studi sarà inaugurato ufficialmente domani, nei locali della biblioteca comunale di Vibo Valentia, nell’ambito di un incontro che vedrà la partecipazione del presidente dell’amministrazione provinciale Ottavio Gaetano Bruni, dell’assessore alla pubblica istruzione Giuseppe Ceravolo e del rettore dell’Università Giovanni Latorre.

L’incontro, il cui inizio è previsto alle ore 15,30, rappresenta in realtà la tappa finale di un progetto che ha trovato il pieno sostegno della giunta e dell’intero consiglio provinciale, che nel dicembre del 2002 deliberò all’unanimità l’istituzione del master.

L’obiettivo è innanzitutto quello di migliorare l’offerta formativa post universitaria nella provincia, soprattutto in un settore, quello del turismo culturale, che può contare su grandi potenzialità di crescita, in virtù della ricchissima presenza di testimonianze storiche e archeologiche. Il master, che coinvolgerà 28 laureati, si prefigge di assicurare ai partecipanti una solida formazione professionale nel campo della divulgazione culturale legata, in particolare, ai flussi turistici.

´Con l’inaugurazione ufficiale di questo corso post universitario’, ha spiegato l’assessore Ceravolo, ´miriamo a formare professionisti di alto livello, che possano contribuire concretamente alla crescita del turismo culturale nella nostra provincia, offrendo agli operatori del settore quelle professionalità necessarie a determinare un salto di qualità dell’intero comparto’. Molti sono stati i giovani, non soltanto della provincia di Vibo Valentia, che hanno contattato la segreteria organizzativa per avere informazioni e poter partecipare al corso di studi.